EasyGov.swiss: studio sull’architettura d’integrazione per i portali delle autorità dedicati alla fornitura di servizi

Il 9 maggio 2022 la Segreteria di Stato dell’Economia (SECO) ha pubblicato uno studio sull’architettura d’integrazione per i portali delle autorità dedicati alla fornitura di servizi («Studie zur Integrations-Sollarchitektur für Behördenleistungsportale»). Tale studio è stato condotto nell’ambito della Strategia di e-government Svizzera e illustra soluzioni per mettere in atto l’interoperabilità fra i portali delle autorità. L’obiettivo è quello di arrivare, in una fase successiva, a definire alcuni standard che garantiscano l’interoperabilità a livello di dati e processi necessaria per l’interazione fra i portali in questione. La graduale realizzazione dell’architettura d’integrazione dovrebbe essere portata avanti nell’ambito dell’Amministrazione digitale Svizzera (ADS).

Mehr »

EasyGov.swiss: le imprese guadagnano tempo e risparmiano sui costi

Berna, 29.03.2022 – Secondo uno studio della SECO pubblicato il 29 marzo 2022, lo sportello online EasyGov.swiss è molto apprezzato dal mondo economico. Dalla sua creazione ha infatti generato un beneficio per le imprese svizzere pari a circa 27 milioni di franchi, ovvero quasi 8,3 milioni di franchi all’anno. Utilizzando questo portale un’impresa può risparmiare in media 1300 franchi all’anno. Attualmente le imprese registrate sono già oltre 55 000.

Mehr »

EasyGov.swiss amplia l’offerta di procedure di notifica per rifugiati e persone ammesse provvi-soriamente che esercitano un’attività lucrativa

Dal 17 agosto 2021, la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) offre una versione ulteriormente ampliata del proprio sportello online per le imprese, EasyGov.swiss. Ora è disponibile online la procedura di notifica di un’attività lucrativa per le persone ammesse provvisoriamente e i rifugiati riconosciuti (AP/RIF). Inoltre, i processi di esecuzione prevedono la possibilità di inserire domande di continuazione dell’esecuzione e di realizzazione destinate agli uffici d’esecuzione.

Mehr »

EasyGov.swiss offre nuove funzioni per annunciare posti vacanti e registrare domande concernenti la durata del lavoro

Dal 26 aprile 2021, la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) offre una versione ulteriormente ampliata del proprio sportello online per le imprese, EasyGov.swiss. Con la release 1.7 gli utenti hanno la possibilità di registrare e pubblicare sul portale i posti vacanti. Un’altra novità è rappresentata dall’integrazione dei permessi concernenti la durata del lavoro, in particolare in caso di lavoro notturno e domenicale o di servizi di picchetto. Entrambi i processi possono essere svolti in modalità interamente digitale con EasyGov.

Mehr »

L’accesso a EasyGov.swiss viene esteso a tutte le forme giuridiche

Al 9 dicembre 2020 la Segreteria di Stato dell’economia SECO ha esteso l’accesso allo sportello online per le imprese EasyGov.swiss a tutte le forme giuridiche, come ad esempio fondazioni, associazioni e società cooperative. Inoltre si è proceduto a ottimizzare lo scambio elettronico di dati con gli uffici d’esecuzione e dei fallimenti e ad apportare varie migliorie nei processi inerenti alle esecuzioni. Mehr »

EasyGov.swiss lancia un nuovo aggiorna-mento con comunicazioni FUSC e depositi di marchi

Dal 1° settembre 2020, la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) offre una versione ulteriormente ampliata del proprio sportello online per le imprese EasyGov.swiss. La release 1.6 è infatti arricchita di nuove funzioni: la possibilità di redigere e pubblicare sulla piattaforma determinate comunicazioni per il Foglio ufficiale svizzero di commercio (FUSC) e quella di depositare marchi per via elettronica, tramite «e-trademark», presso l’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI).

Mehr »

Centro assistenza

Molte domande riguardo gli aiuti di liquidità, indennizzi, offerte di sostegno e i diritti e doveri, hanno una risposta rapida – consultate il nostro centro assistenza.

Al centro assistenza

EasyGov.swiss include ora anche la dichiarazione dei salari Suva e la banca dati delle autorizzazioni

La Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha ampliato per la seconda volta in un anno lo sportello online per le imprese EasyGov.swiss. Con la release 1.5 questa piattaforma digitale permette di sostenere in particolare le piccole imprese nella registrazione dei dati salariali per la dichiarazione dei salari alla Suva. Le funzioni dello sportello delle esecuzioni sono ora disponibili anche per le associazioni, le fondazioni e le cooperative. La banca dati delle autorizzazioni fornisce inoltre una panoramica delle professioni soggette ad autorizzazione e delle professioni regolamentate in Svizzera.
Mehr »

Bitte benutzen Sie einen moderneren Browser